Quello che più mi preme in questo momento storico
è opporre RESISTENZA a questa cultura mediatica e capitalistica a cui ci vogliono assuefare!
LEGALIZZIAMO LA LIBERTA'!!! CIELI LIBERI! TERRA LIBERA! MARE LIBERO! COSI SIA!! COSI' E'!
#ORA UP! QUESTA E' UNA CHIARA SPERANZA!

QUESTO BLOG VUOLE ESSERE UN ATTO DI RESISTENZA ARTISTICA A QUESTA GUERRA SILENZIOSA FATTA DI INFORMAZIONI FAKE CHE CREANO REALTA' FAKE

LA VERITA' PRIMA DI OGNI ALTRA COSA IN QUESTO REGNO

"L'essere umano è un sistema di informazione e di conseguenza può essere guarito attraverso informazioni"
Erich Körbler

sabato 21 gennaio 2017

TUTTI I NOMI DI MALATTIA DELLA MEDICINA ALLOPATICA, IN MEDICINA NATURALE HANNO UN SOLO NOME: **** DISBIOSI****

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO 
SIAMO IL RISULTATO DELLA SOCIETA' IN CUI VIVIAMO 
SIAMO LA SOMMA D INFORMAZIONI CHE ABBIAMO RICEVUTO NELLA VITA 



L’IMPORTANZA DELLA FLORA BATTERICA INTESTINALE

La flora batterica intestinale comprende un numero di cellule estremamente superiore rispetto a tutte quelle del nostro organismo, vi sono circa 400 specie di microrganismi concentrati in tratti diversi dell’intestino. Può essere considerato un “organo nascosto” proprio per il ruolo fondamentale e molteplice che svolge nel nostro organismo.

Quale ruolo svolge?

È coinvolta nella digestione di alimenti non digeribili
Stimola la risposta immunitaria
Garantisce la difesa contro batteri esogeni
Interviene nei meccanismi di sintesi di vitamine (vitamina K e vitamine del gruppo B)
Agisce modificando molti steroli (acidi biliari e colesterolo)
Modifica i pigmenti biliari
È coinvolta nel metabolismo degli estrogeni, dei procancerogeni e nell’eliminazione di sostanze tossiche


Data l’ampia azione esercitata dalla flora batterica diventa fondamentale un corretto equilibrio e funzionamento (definito eubiosi). Al contrario uno sbilanciamento delle microflora, disbiosi, è responsabile di diversi disturbi e può essere alla base di diverse patologie. La disbiosi può essere favorita da differenti fattori:
  • scorretta alimentazione e stile di vita 
  • situazioni di stress psicofisico 
  • ansia, depressione, cattivo umore 
  • situazioni ambientali sfavorevoli 
  • assunzione di farmaci e antibiotici 
  • malattie, ferite, interventi chirurgici 
  • disfunzioni ormonali. 
  • ***inquinamento da metalli pesanti 
Risultati immagini per disbiosi
Connessioni:
Intestino cervello: c’è una comunicazione funzionale tra il microbiota intestinale e sistema nervoso centrale (SNC). Questa comunicazione è bidirezionale e coinvolge connessioni anatomiche come il nervo vago, il sistema immunitario, e l’asse ipotalamo-ipofisi-surrene (HPA). Un cambiamento della flora batterica intestinale potrebbe portare a modifiche nella funzione del sistema nervoso centrale. Sono state dimostrate strette correlazioni tra stati di ansia o depressivi e un disequilibrio della flora batterica intestinale
Intestino pelle
Intestino sovrappeso e obesità: un corretto equilibrio della flora batterica intestinale garantisce un corretto assorbimento dei nutrienti
Intestino difese immunitarie: il probiotico regola il Treg quindi permette il corretto equilibrio tra Th1-Th2 (autoimmunità, malattie degenerative)

http://www.biologiadellanutrizione.it

Nessun commento:

Posta un commento

PE LA MAIELL !

PE LA MAIELL !
LA MIA MAIELLA : REGINA MAESTOSA DELLA MIA TERRA !!! URLA STOP scie chimiche!!! Vasto (CH) Abruzzo Italia Europa Mondo 14 gennaio 2014 ore 15.00