Quello che più mi preme in questo momento storico
è opporre RESISTENZA a questa cultura mediatica e capitalistica a cui ci vogliono assuefare!
LEGALIZZIAMO LA LIBERTA'!!! CIELI LIBERI! TERRA LIBERA! MARE LIBERO! COSI SIA!! COSI' E'!
#ORA UP! QUESTA E' UNA CHIARA SPERANZA!

QUESTO BLOG VUOLE ESSERE UN ATTO DI RESISTENZA ARTISTICA A QUESTA GUERRA SILENZIOSA FATTA DI INFORMAZIONI FAKE CHE CREANO REALTA' FAKE

LA VERITA' PRIMA DI OGNI ALTRA COSA IN QUESTO REGNO

"L'essere umano è un sistema di informazione e di conseguenza può essere guarito attraverso informazioni"
Erich Körbler

lunedì 31 ottobre 2016

TRANSUMANESIMO. Il Futuro in Polvere.

La guerra del futuro si giocherà in casa. Dentro di noi.
Tra i pezzi di un'umanità troppo umana, compaiono robot sempre più intelligenti e aggressivi quelli saremo noi. 
Il Transumanesimo è alle porte, corre alla velocità delle polveri sottili trasportate dalle correnti. Il mondo di fuori ci sta modificando nel profondo di dentro. Ci resta da capire come servircene per sospingere lo Spirito oltre gabbia di metalli che stanno costruendo per noi.


video di tommix
testi di Mario Quaranta

https://otusbattle.bandcamp.com/album...

Fonti:
https://www.facebook.com/photo.php?fb...

http://www.stopthecrime.net/docs/nasa...




2 commenti:

  1. Il calo delle performances, delle capacità espressive, della memoria, dipende semplicemente dal fatto che queste potenzialità non vengono più esercitate, causa l'uso smodato delle nuove tecnologie, il declino della cultura in generale, della qualità dell'istruzione, il bombardamento di modelli negativi. Se stiamo diventando zombie non serve scomodare nanotecnologie più o meno fantascientifiche, come se non avessimo più nessun controllo: dare la colpa a fattori esterni, a potentissime elites che influenzano le nostre coscienze manovrandoci come burattini è troppo facile. La nostra ragione è sempre lì, basta usarla.

    RispondiElimina
  2. Il calo delle performances, delle capacità espressive, della memoria, dipende semplicemente dal fatto che queste potenzialità non vengono più esercitate, causa l'uso smodato delle nuove tecnologie, il declino della cultura in generale, della qualità dell'istruzione, il bombardamento di modelli negativi. Se stiamo diventando zombie non serve scomodare nanotecnologie più o meno fantascientifiche, come se non avessimo più nessun controllo: dare la colpa a fattori esterni, a potentissime elites che influenzano le nostre coscienze manovrandoci come burattini è troppo facile. La nostra ragione è sempre lì, basta usarla.

    RispondiElimina

PE LA MAIELL !

PE LA MAIELL !
LA MIA MAIELLA : REGINA MAESTOSA DELLA MIA TERRA !!! URLA STOP scie chimiche!!! Vasto (CH) Abruzzo Italia Europa Mondo 14 gennaio 2014 ore 15.00